Loading...
Condizioni Generali Di Vendita

ART. 1 AMBITO APPLICAZIONE
1.1 Le presenti condizioni "Condizioni Generali di Vendita" regolano l’offerta e la vendita di prodotti sul sito www.giomod.it (il "Sito") della società GIOMOD SRL, P.I 00710880410, con sede legale in 61040 Monteporzio (PU), Via Cesanense n. 168/A. (d’ora in avanti anche la "Società" o “GIOMOD” o “il venditore”), indirizzo pec: centroscarpasrl@legalmail.it, mail info@giomod.it, numero whatsapp 3663210370, a favore dei “Clienti” retail (d’ora in avanti anche “Consumatori”).
1.2 Ciascun ordine comporta l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, che applicano esclusivamente ai prodotti consegnati a Clienti in Italia nel momento in cui avviene la spedizione.
1.3 I Clienti del sito web potranno acquistare i prodotti dal sito sia mediante la registrazione e conseguente creazione di un account personale, sia senza registrazione, fornendo comunque i dati anagrafici richiesti e un indirizzo mail. In ogni caso i clienti dovranno contestualmente accettare le “Condizioni Generali di Vendita” previste nel presente documento. Il conferimento dei dati richiesti all’atto della registrazione o dell’acquisto è funzionale allo svolgimento delle operazioni di compravendita. L’eventuale rifiuto di fornirli comporta l’impossibilità per GIOMOD di attivare i servizi e svolgere ogni attività ad essi afferenti. Con la creazione del proprio account il “Cliente” accetta di ricevere da GIOMOD, all’indirizzo e-mail indicato al momento della registrazione, comunicazioni e proposte commerciali ed in particolare la Newsletter di GIOMOD. In qualunque momento il “Cliente”, cliccando sull’apposito link presente in calce alla comunicazione commerciale, potrà chiedere di non ricevere ulteriori comunicazioni. Per tutti i soggetti che si iscriveranno alla Newsletter si specifica che l’adesione non implica, in alcun modo, l’inizio di una relazione commerciale con GIOMOD.
1.4 Per poter effettuare acquisti tramite il Sito web il Cliente deve possedere la maggiore età (18 anni) e la capacità di agire.
1.5 Sono ad esclusivo carico del Cliente le eventuali spese per la connessione via Internet al Sito, ivi incluse quelle telefoniche, secondo le tariffe applicate dall’operatore selezionato dal Consumatore stesso.

ART. 2 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
2.1 Al fine di essere conforme al D. Lgs. 70 del 09/04/2003, recante disposizioni in materia di commercio elettronico, GIOMOD informa il “Cliente” che per concludere il contratto di compravendita dei Prodotti il “Cliente” dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul “Sito” e che accompagneranno le diverse fasi dell’acquisto. Nell’ipotesi in cui il “Cliente” voglia ricevere una fattura, dovrà compilare gli appositi spazi della nota ordine completi di domicilio fiscale, codice fiscale e partita IVA. Il contratto tra le parti si considera concluso quando GIOMOD SRL registra il modulo d’ordine, previa verifica della correttezza dei dati relativi all’ordine ed al pagamento. Prima di procedere alla trasmissione del modulo d’ordine, il “Cliente” potrà individuare e correggere eventuali errori relativi ai dati inseriti seguendo le istruzioni che accompagneranno le diverse fasi dell’acquisto di volta in volta indicate sul “Sito”. Registrato il modulo d’ordine, verrà inviata al “Cliente” all’indirizzo di posta elettronica indicato nella registrazione, o nell’ordine in caso di acquisto senza registrazione, la conferma dell’ordine e la ricevuta di pagamento via e-mail. Il tracciamento del plico di spedizione potrà essere gestito tramite il numero di recapito mobile indicato nell’ordine.  Si raccomanda al Cliente di conservare la e-mail ricevuta come prova d’acquisto.
2.2 Nella nota d’ordine prima della conferma dello stesso verranno indicate le quantità, i codici e le descrizioni dei singoli prodotti e servizi, i prezzi, le eventuali imposte e tasse. Ai singoli codici corrisponderanno le descrizioni tecniche, i modelli, i materiali, le misure, le taglie ed i colori dei prodotti come da scheda tecnica di presentazione del singolo prodotto e delle sue varianti. Per ciascun prodotto o tipologia di prodotti, al momento dell’inserimento nel “carrello di spesa”, verranno indicati, come previsto dall’Art. 52 del Codice del Consumo (D.Lgs. 206 del 6/09/2005), le eventuali spese aggiuntive di consegna e imballaggio (che, salvo eccezione, ai sensi del successivo 3.1 sono comprese nel prezzo di vendita), le modalità di pagamento e l’applicabilità al Contratto delle presenti “Condizioni Generali di Vendita”. Può accadere che il prodotto ordinato non sia più disponibile successivamente all’ordine di acquisto. In tale caso, al “Cliente” verrà prontamente restituito il prezzo pagato, comunque entro e non oltre 30 giorni dalla data del pagamento, con valuta retroattiva a tale data. Nell’ipotesi in cui un “Cliente” abbia trasmesso ordini per più prodotti ed alcuni soltanto di essi siano disponibili, GIOMOD avrà il diritto di effettuare anche una consegna parziale.
2.3 Gli ordini di acquisto dei prodotti saranno evasi solo dopo il ricevimento da parte di GIOMOD della conferma dell’avvenuto pagamento dell’ammontare totale dovuto, costituito dal prezzo d’acquisto dei prodotti. Le spese di spedizione devono intendersi comprese nel citato prezzo e saranno a carico di GIOMOD; i prodotti rimangono di proprietà di GIOMOD fino alla liquidazione totale dell’importo dovuto.
2.4 GIOMOD si riserva il diritto di rifiutare gli ordini provenienti da “Clienti” che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o con i quali siano pendenti controversie e/o che presentino dei comportamenti d’acquisto anomali. GIOMOD si riserva il diritto di limitare il numero di prodotti acquistabili da ciascun “Cliente” e di determinare un importo massimo di spesa per ciascun di essi. In caso di indisponibilità del prodotto ordinato, l’acquirente sarà prontamente informato per e-mail e si applicherà quanto previsto al precedente comma 2. Una volta confermato l’ordine di acquisto, il “Cliente” avrà la possibilità di verificarne i dettagli in qualunque momento nella relativa pagina web; GIOMOD si rende peraltro disponibile ad agevolare tale presa visione anche qualora il prodotto in oggetto sia stato temporaneamente messo fuori catalogo dopo l’avvenuto ordine del “Cliente”.
2.5 Nei casi in cui il “cliente” abbia completato il proprio ordine di acquisto, e sia in quest’ultimo incluso un Prodotto il cui prezzo sia palesemente inferiore a quello normalmente applicato, al netto di eventuali sconti e/o promozioni a quel tempo in vigore, e ciò a causa di un evidente problema tecnico verificatosi sul Sito o errore di inserimento:
(a) se il cliente medesimo non ha ancora ricevuto il Prodotto, Giomod provvederà a (i) annullare l’ordine, la cui consegna non verrà quindi eseguita, inviando contestualmente una comunicazione a tal riguardo via e-mail, all’indirizzo di posta elettronica indicato dal cliente in fase di trasmissione dell’ordine e (ii) rimborsare al cliente i pagamenti dal medesimo effettuati in relazione all’ordine annullato, comprensivi dei costi di consegna, senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 30 giorni dall’annullamento dell’ordine, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale;
(b) se il cliente ha ricevuto il Prodotto, GIomod informerà tempestivamente via e-mail il cliente dell’errore verificatosi nel processo di completamento del proprio ordine, offrendo al medesimo, in alternativa, di (i) versare a favore della società, entro e non oltre i successivi 5 (cinque) giorni, mediante uno dei metodi di pagamento disponibili sul Sito, l’importo corrispondente alla differenza tra il prezzo corretto del Prodotto e il prezzo errato risultante dall’ordine di acquisto, o (ii) annullare il proprio ordine, seguendo le istruzioni contenute nella medesima comunicazione e restituendo il Prodotto alla società, a spese di quest’ultima, entro e non oltre i successivi 30 (trenta) giorni, inviandolo presso la sede privo di danni, completo di tutti i suoi elementi ed accessori (ivi incluse le etichette e i cartellini inalterati ed attaccati al prodotto), corredato dalle istruzioni/note/manuali allegati, dalle confezioni e imballaggi originali e dal certificato di garanzia e accompagnato dal modulo di reso, idoneamente compilato, che troverà allegato alla e-mail trasmessa dal Venditore. Nel caso in cui il Consumatore abbia scelto l’opzione di cui al precedente punto (b) (ii), il Venditore provvederà a rimborsare al Consumatore i pagamenti dal medesimo effettuati in relazione all’ordine annullato, comprensivi dei costi di consegna, senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 20 giorni dall’annullamento dell’ordine, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore per la transazione iniziale.

ART. 3 – PREZZO DEI PRODOTTI E MODALITA’ DI PAGAMENTO
3.1 Il prezzo dei prodotti pubblicati sul sito è al lordo d’IVA, è espresso in euro e, salvo eccezioni, comprende le spese di spedizione. È possibile effettuare il pagamento tramite carta di credito (Mastercard, Visa, Visa Electron e Postpay) o conto Paypal verificato. GIOMOD accetta pagamenti solo da conti Paypal verificati, e tutti gli altri ordini inviati con conti non verificati saranno annullati.
3.2 I dati della carta di credito vengono inseriti direttamente sulle pagine del partner bancario scelto come partner per il negozio virtuale e sono trasmessi ai server della banca in forma crittografata secondo lo standard SSL (Secure Socket Layer). Per maggiore sicurezza solo il partner bancario ha accesso ai dati della carta utilizzata per il pagamento. Con la selezione del bottone “Paga” o bottone avente dicitura similare durante il processo di acquisto il “Cliente” dichiara di accettare pienamente e senza riserve la totalità delle presenti “Condizioni Generali di Vendita”.

ART. 4  – GARANZIA DI CONFORMITA’ DEI PRODOTTI
4.1 GIOMOD s’impegna a fornire prodotti corrispondenti alle schede prodotto pubblicate sul sito internet, conformi alle loro specifiche tecniche ed alle normative vigenti, privi di vizi o difetti. I termini di garanzia dei prodotti decorreranno dal giorno di consegna dei prodotti al “Cliente”.
4.2 Per potersi avvalere della garanzia, il Cliente deve denunciare GIOMOD il difetto di conformità entro e non oltre il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto tale difetto, inviando una mail a info@giomod.it contenente:

  • i propri dati anagrafici;
  • l’indicazione del numero dell’ordine;
  • l’indicazione del difetto e/o della non conformità riscontrati;
  • almeno 1 fotografia del Prodotto che evidenzi la non conformità riscontrata.

4.3 In caso di difetto di conformità dei prodotti acquistati, il “Cliente” ha diritto alla sostituzione del prodotto, senza alcuna spesa aggiuntiva, ove ciò sia possibile in relazione al numero di esemplari ancora disponibili per la vendita e salvo che la sostituzione non risulti eccessivamente onerosa per GIOMOD in considerazione dell’entità di tale difetto e del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità. In alternativa, il “Cliente” ha diritto, a propria scelta, ad una riduzione adeguata del prezzo ovvero alla risoluzione del contratto.
4.4 In caso di risoluzione del contratto, GIOMOD restituirà il prezzo pagato dal “Cliente” entro e non oltre 30 (trenta) giorni decorrenti dalla data di comunicazione della risoluzione. In caso di riduzione del prezzo, GIOMOD restituirà l’importo della riduzione, nei medesimi termini di cui sopra. In ogni caso, l’importo del rimborso verrà comunicato al “Cliente” per mezzo di e-mail e accreditato allo stesso in base agli accordi che interverranno tra le Parti. Il “Cliente” dovrà concordare con il Servizio Clienti di GIOMOD SRL le modalità di spedizione della merce.

ART. 5  CONSEGNA
5.1 GIOMOD consegnerà i prodotti acquistati mediante spedizionieri convenzionati, nel luogo indicato dal “Cliente” nella compilazione della nota ordine.
5.2 Al momento della consegna dei prodotti il “Cliente” dovrà controllare:

  • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto;
  • che il prodotto indicato sugli imballaggi corrisponda a quello effettivamente indicato nella conferma d’ordine;
  • che l’imballo risulti integro, non danneggiato né bagnato o comunque alterato.

5.3 Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni dovranno essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna.
5.4 In caso di assenza del destinatario al momento della consegna verrà lasciato un avviso e il “Cliente” dovrà provvedere personalmente a contattare nel più breve tempo possibile il corriere o spedizioniere onde concordare le modalità di consegna.
5.5 Se per qualsiasi motivo il “Cliente” rifiuta la consegna della spedizione o richiede la restituzione al mittente, sarà ritenuto responsabile dei costi di spedizione (pari ad € 5,00 per ogni plico), stoccaggio e recupero dei prodotti, che verranno dedotti dall’eventuale rimborso a Lui dovuto.
5.6 GIOMOD non è responsabile della ritardata o mancata consegna imputabile a causa di forza maggiore o caso fortuito. I prodotti verranno consegnati negli imballi normalmente utilizzati, completi della loro documentazione.
5.7 Il Consumatore avrà la possibilità di scegliere, al momento dell’ordine, la modalità di consegna “RITIRO IN NEGOZIO”, da intendersi pressoil punto vendita GIOMOD di 60030 Monsano (AN), Via Sant’Ubaldo n. 49/51.  Il Consumatore è pregato di prendere visione dei relativi giorni e orari di apertura.
5.8 Il Consumatore, dopo aver ricevuto una e-mail del Venditore di “conferma ritiro del Prodotto”, dovrà recarsi presso il punto vendita di cui sopra per ritirare il/i Prodotto/i ordinato/i con una copia dell’e-mail di Conferma Ritiro del proprio ordine, la fattura ricevuta con una e-mail dedicata e un proprio documento di identità in corso di validità. Qualora il Consumatore non provveda a ritirare il/i Prodotto/i oggetto del proprio ordine d’acquisto entro i 10 (dieci) giorni successivi alla ricezione della suddetta e-mail di “conferma ritiro Prodotto”’, il Venditore – previo invio di una mail di sollecito, ed in caso di mancato riscontro nei successivi 5 giorni - attiverà la procedura di annullamento dell’ordine, e rimborserà al Consumatore la relativa somma versata entro e non oltre i 14 (quattordici) giorni successivi, utilizzando lo stesso metodo di pagamento selezionato dal Consumatore per la transazione iniziale. In caso di annullamento dell’ordine, il Venditore avrà diritto di vendere a terzi i Prodotti oggetto dell’ordine annullato. In caso di ritiro effettuato da un terzo non intestatario dell'ordine, quest’ultimo dovrà presentarsi al punto vendita con una delega firmata dall’intestatario dell’ordine, una copia di un documento di identità in corso di validità del delegante e del delegato timo nonché la copia dell'email di Conferma Ritiro e della fattura ricevute via e-mail dall’acquirente. In alternativa alla delega di cui sopra il cliente potrà inviare al numero whatsapp di cui all’art. 1 un messaggio di avvenuto conferimento della delega a favore del delegato.

ART 6  - DIRITTO DI RECESSO - INFORMATIVA
6.1 Al Consumatore è riconosciuto il diritto di recedere da qualsiasi contratto concluso ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita, senza alcuna penalità, entro il termine di 30 (trenta) da quando (i) è stato consegnato il prodotto o (ii) nel caso di acquisto di più prodotti consegnati separatamente con un solo ordine, è stato consegnato l’ultimo prodotto.
6.2 Per esercitare il diritto di recesso, il Consumatore deve informare GIOMOD, prima del decorso del termine di cui al precedente punto 6.1, della propria decisione accedendo alla pagina web dedicata all’interno del sito internet ovvero, in caso di cliente registrato, alla pagina dedicata sul proprio account. In alternativa, il Consumatore può inviare una dichiarazione esplicita a tramite il form di contatto o all’indirizzo e-mail info@giomod.it, della propria decisione di recedere.
6.3 A seguito di quanto previsto al precedente punto 6.2 il Consumatore riceverà una mail di conferma di esercizio del recesso, contenente il modulo di reso da inserire nel plico, l’etichetta da applicare al medesimo e le istruzioni per procedere alla restituzione del prodotto. Nella mail verrà anche indicato il corriere convenzionato con GIOMOD al quale potrà essere consegnato il plico, comprensivo dell’etichetta di cui sopra. In tal caso le spese di reso saranno a carico esclusivo della GIOMOD. Sarà in ogni caso onere del Cliente curare la consegna della merce resa presso la sede operativa del corriere convenzionato.
6.4 Il plico dovrà essere consegnato alla sede del corriere entro 14 giorni dal ricevimento della mail di cui al precedente punto.
6.5 In alternativa alla consegna al corriere convenzionato di cui al precedente punto 4, il cliente – sempre entro e non oltre 14 giorni dal ricevimento della predetta mail - potrà restituire il plico mediante corriere di sua scelta, addossandosi i relativi costi e responsabilità, al seguente indirizzo: GIOMOD SRL, 60030 Monsano (AN), Via Sant’Ubaldo n. 49/51.
6.6 A seguito della ricevimento della merce resa, GIOMOD effettuerà il controllo della corrispondenza tra il prodotto reso e quello a suo tempo consegnato, mediante il codice EAN presente nella prodotto e nella confezione.
6.7 Entro 14 giorni dal ricevimento del reso GIOMOD effettuerà il rimborso delle somme pagate dal cliente al momento dell’acquisto utilizzando lo stesso mezzo di pagamento, salvo che il Consumatore non richieda espressamente un metodo diverso.
6.8 Qualora, a seguito del controllo di cui al precedente comma 6, i Prodotti resi siano diversi dal quelli consegnati al cliente, GIOMOD lo comunicherà a quest’ultimo con invio di una mail all’indirizzo fornito in sede di acquisto, ed i il recesso sarà inefficace. Il Cliente potrà comunque chiedere a GIOMOD la restituzione, a sue spese, dei prodotti di cui sopra.
6.9 Il Consumatore è tenuto a non manipolare il bene oltre quanto strettamente necessario a stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi, e rivestire l’involucro originale dei Prodotti con altro imballo protettivo che ne conservi l’integrità e lo protegga durante il trasporto anche da scritte o da etichette.
6.10 Il Consumatore è comunque responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria di cui sopra. Pertanto, qualora i beni restituiti risultino danneggiati (ad esempio con segno di usura, abrasione, scalfittura, graffio, deformazioni, ecc.), non completi di tutti i loro elementi ed accessori (ivi incluse le etichette e i cartellini inalterati ed attaccati al prodotto), non corredati dalle confezioni originali e dal certificato di garanzia, ove presente, il Consumatore risponderà della diminuzione patrimoniale del valore del bene, ed avrà diritto al rimborso dell’importo pari al 10% del prezzo di acquisto pagato, ovvero – su sua espressa richiesta, e con spese di spedizione a suo carico - alla restituzione del bene reso.
6.11 I capi di abbigliamento e le calzature non debbono essere stati indossati, lavati o alterati, e non debbono presentare nessun segno d’uso. Ogni capo dovrà essere restituito completo di tutte le etichette, confezioni, incartamenti e accessori originali così come ricevuti al momento dell’ordine. Per le calzature ed accessori ed in genere per qualsivoglia tipologia di prodotto ricevuto, questi dovranno essere restituiti nella loro scatola originale, questa a tutti gli effetti è considerata parte integrante del prodotto e non dovrà pertanto subire alcuna alterazione o danneggiamento.

ART 7  CAMBIO MERCE
7.1 Entro 15 giorni dal ricevimento della merce il Cliente, mediante la sezione dedicata sul sito web www.giomod.it, ovvero mediante comunicazione mail da inviarsi a info@giomod.it, potrà chiedere a GIOMOD di provvedere al cambio della merce ricevuta con altra merce disponibile sul sito web medesimo, purché abbia lo stesso prezzo.
7.2 Entro i successivi 10 giorni GIOMOD invierà una comunicazione di accettazione o meno della richiesta di cambio merce.
7.3 In caso di accettazione, GIOMOD invierà al Cliente la merce sostitutiva presso l’indirizzo indicato nell’ordine originario,  a mezzo di corriere convenzionato, ed a cura e spese della GIOMOD medesima; il Cliente contestualmente al ricevimento della predetta merce dovrà consegnare al corriere la merce da cambiare, oggetto dell’acquisto originario.
7.4 Qualora la merce resa dal cliente ai sensi del precedente comma 3 sia diversa da quella consegnata, GIOMOD lo comunicherà al Cliente con invio di una comunicazione mail all’indirizzo fornito in sede di acquisto, e GIOMOD avrà diritto ad addebitare al Cliente l’importo totale della merce inviata a titolo di cambio; resta fermo restando il diritto del cliente di chiedere ed ottenere e la restituzione a sue spese della merce resa ai fini del cambio.
7.5   Si applicano anche in tal caso le previsioni di cui al precedente punto 6.8, 6.9, 6.10 e 6.11.
7.6   In caso di consegna con RITIRO in negozio di cui al precedente 5.7, al momento del ritiro del prodotto presso il punto vendita il Cliente potrà rinunciare all’acquisto del prodotto ordinato e optare per l’acquisto di altro prodotto ivi presente, versando l’eventuale conguaglio. In caso di differenza di prezzo a favore del Cliente GIOMOD rilascerà un buono di acquisto di pari entità, da poter utilizzare entro e non oltre i successivi 12 mesi. Siffatto buono verrà altresì emesso in caso di mancato acquisto di altro prodotto, per l’interno importo già versato, e con la medesima durata.

ART 8 – RESPONSABILITA’ E CAUSA DI FORZA MAGGIORE
8.1 GIOMOD non sarà responsabile nei confronti del “Cliente” o di terzi in relazione a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto, avendo il “Cliente” unicamente diritto alla restituzione del prezzo corrisposto.
8.2 GIOMOD non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti. GIOMOD SRL infatti, in nessun momento della procedura d’acquisto è in grado di conoscere il numero della carta di credito che, aprendosi una connessione protetta (Protocollo SSL), viene trasmesso direttamente all’istituto di credito di cui si avvarrà per le transazioni on line.
8.3 In ipotesi di forza maggiore, la parte inadempiente non sarà ritenuta responsabile dell’inadempimento, a patto che abbia fatto quanto ragionevolmente necessario per adempiere. Sarà da intendersi ipotesi di forza maggiore qualsiasi evento sopravvenuto, imprevedibile ed al di fuori del controllo di una o di entrambe le Parti (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo eventi bellici, sommosse, incendi, inondazioni terremoti e altre calamità naturali, scioperi, ordini o divieti delle Autorità nazionali ed Internazionali) tale da impedire il corretto adempimento delle obbligazioni assunte.

ART. 9  – Legge applicabile e Foro Competente
9.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legislazione italiana e i contratti si intendono perfezionati in Italia.
9.2 Tutte le controversie che dovessero insorgere nell’interpretazione ed esecuzione del presente contratto saranno soggette alla competenza territoriale esclusiva del Giudice del luogo di residenza del Consumatore.